pavialcentro

Capelli ramati, ecco 5 stili da provare

I capelli rossi sono molto rari, se si considerano le statistiche globali! Circa l’1-2% della popolazione nasce con questo tratto! Entrambi i genitori devono essere portatori del gene giusto e, comprensibilimente, non è una combinazione troppo comune!

L’origine dei capelli rossi, o ramati, è spesso associata ai paesi scandinavi o al nord dell’Inghilterra e dell’Irlanda. Si pensa, infatti, che siano stati i Vichingi a far diffondere il gene. In realtà, con il passare degli anni e con diversi approfondimenti, si è scoperto che il gene sia partito dall’Asia Centrale, e che sia sopravvissuto grazie al fatto che, le persone che hanno i capelli rossi per natura, hanno dei migliori livelli di vitamina D, il che rende le ossa più forti. Questa caratteristica ha, quindi, avuto un impatto sul tasso di sopravvivenza quando i primi uomini hanno iniziato ad emigrare dall’Asia verso l’Europa, soprattutto del Nord, dove vi erano periodo molto freddi e poco soleggiati (il sole è una grande fonte di vitamina D).

Insomma, tutto questo per dire che se anche voi rientrate nel 98% della popolazione mondiale che non è nata con i capelli rossi o ramati, non preoccupatevi! Oggi vi mostreremo tutti gli stili di capelli ramati più popolari e come portarli!

Capelli ramati scurissimi

capelli ramati scuri- Foto: Pinterest.it
capelli ramati scuri- Foto: Pinterest.it

La maggior parte delle nostre fantasie sui capelli ramati ha più o meno questo aspetto… Infatti, a chi non piacerebbero dei capelli ramati così scuri? Purtroppo, non tutte le chiome possono arrivare a questo risultato, se la vostra cute è troppo chiara, potrebbe essere un intervento non indifferente quello di scurire il tutto così tanto.

Se avete, invece, una chioma dal colore scuro (nero ancora meglio!) potreste optare per un rosso scuro ramato come questo. Estremamente sexy e sensuale, il rosso così scuro ricorda qualcosa che potrebbe appartenere a qualche personaggio non umano… come un vampiro! Questo, soprattutto, per il rosso che ricorda il colore del sangue.

Il risultato è stupendo, estremamente misterioso e coinvolgente. Una tonalità che non passerà mai inosservata.

Balayage rosso chiaro su base ramata

balayage capelli rossi- Foto: Pinterest.it
balayage capelli rossi- Foto: Pinterest.it

Un’ottima opzione di transizione dal rosso scuro e profondo ad un ramato più naturale è un balayage rosso acceso su cute ramata. Come potete vedere, si passa, in modo molto fluido e graduale, da un rosso molto scuro ad un rosso acceso molto ramato. Questa è una versione unica per chi vuole sperimentare con i capelli ramati scuri senza perdere la dinamicità e movimento che aggiunge il balayage! Consigliamo questo stile a chiunque voglia passare da un colore nero-castano scuro a qualcosa di più eccitante e ribelle.

Capelli rossi ramati

capelli rossi scuri- Foto: Pinterest.it
capelli rossi scuri- Foto: Pinterest.it

Volendo avvicinarci ad un rosso ramato più naturale, questa tonalità è perfetta! Nonostante le punte tendano a schiarisci un po’, in realtà la chioma rimane di un rosso ramato acceso e brillante in modo consistente.

Per ottenere questo effetto è necessario, sicuramente, l’intervento di un parrucchiere. Ma badate! È sempre meglio chiedere consiglio Perché non tutti i capelli avranno una predisposizione verso questo colore!

Se avete una cute biondo scuro o biondo cenere o di un castano chiaro, avrete sicuramente più possibilità di sfoggiare questo look! In ogni caso, questa è la regola di norma, ma non scoraggiatevi, lo styling dei capelli si evolve in continuazione ed il vostro parrucchiere o la vostra parrucchiera potrebbero avere delle soluzioni per voi!

Un consiglio: se avete una base che si addice, potreste anche provare ad ottenere questo colore con l’uso dell’henné. L’henné è una polvere orientale utilizzata per molti scopi, uno dei tanti è quello di tatuare in modo temporaneo o colorare, sempre in modo temporaneo, i capelli! L’henné può durare per molti mesi e lasciare dei riflessi anche per un anno, quindi, ponderate bene!

Capelli ramati chiari

capelli ramati pel di carota- Foto: Pinterest.it
capelli ramati pel di carota- Foto: Pinterest.it

Questo lo potremmo chiamare “rosso Ed Sheeran”! Questo ramato così delicato, ma estremamente presente, è la classica tonalità rossiccia di chi porta questo colore naturalmente! Anche in questo caso, per una cute chiara, non dovrebbe essere difficile ottenere questo effetto! Addirittura, se avete i capelli biondi, potreste riuscire ad ottenere questo effetto con l’henné rossa! Come già detto, l’henné tenda a sfumare con tanto tempo, ma è anche vero che potreste fare una prova su delle ciocche per verificare l’effetto finale. Se vi piace, è sicuramente una scelta molto sana per i vostri capelli!

Balayage biondo ramato su capelli rossi

capelli rossi ramati mix col biondo- Foto: Pinterest.it
capelli rossi ramati mix col biondo- Foto: Pinterest.it

Come non terminare con un bellissimo mix di tutti gli stili già presentati. Un balayage biondo ramato su base rossa accesa, per mantenere il vostro look fresco, giovanile, dinamico e ramato in più toni e sfumature! Introducendo un po’ di biondo per illuminare, l’effetto è stupendo. Consigliamo soprattutto a chi ha occhi chiari (anche castano chiaro) e una pelle non troppo olivastra!